content top

PIU’ CHE LA VISIBIILITA’ VALE LA REPUTAZIONE

Questa affermazionme sembra scontata, ma non è. Ogni volta che si accende la televisione si assiste a qualche ostentazione. Che sia una velina, un uomo politico, uno scrittore o sedicente tale, un cantante decaduto, tutti mostrano una pseudo ritrosia, ma ci tengono alla visbilità. Se passate per strada e incappate in una troupe cinematografica ci trovate un nugolo di persone che cerca di incrociare lo sguardo dell’attrice A o l’attore B.  per poi parlarne a casa o in ufficio. Arriva un autore da oltre oceano, ve lo trovate su tutti i canali televisivi. Senza contare che le immagini che vediamo sono assolutamente irreali. Riproducono figure o situazioni irreali.

Mi rendo conto che la visibilità sia ormai supportata da una vera e propria industria della promozione. Il punto è: quanti personaggi si affermerebbero se non ci fossero quei supporti di visibilità?

La visibilità, di per sé, non è detto che sia un valore. Il più delle volte è basata su un rapporto di reciprocità. C’è convenienza tanto per chi garantisce la visibilità, quanto per chi è reso visibile.

Al contrario, la reputazione è di per sé basata su valori accumulati nel tempo e riconosciuti come tali. La visibilità va sostenuta attraverso reiterate apparizioni. La reputazione è duratura. Tende ad autosostenersi. Non solo, si autoalimenta nel tempo. Sono sufficienti pochi richiami per garantirne la durata nel tempo.

La perdurante crisi economica dovrebbe insegnarci almeno due cose:

la prima, le persone o le cose non sono importanti perché sono visibili. E’ il caso di molti portavoce politici e di quasi tutte le veline o di tutti gli annunci propagandistici;

la seconda, chi fruisce di un servizio o acquista un prodotto ne apprezza il valore se è messo in grado di percepirlo in proprio. Di sperimentarlo. L’esperienza contribuisce a rafforzare o a indebolire la reputazione nei confronti di quella persona o quel prodotto. Aiuta a soddisfare le proprie aspettative e a spendere meglio i propri soldi.

Non resta che offrire al maggior numero  di interlocutori di sperimentare il maggior numero di esperienze. Se ne avvantaggerebbero tutti.

Lascia una recensione

802 Commenti riguardo "PIU’ CHE LA VISIBIILITA’ VALE LA REPUTAZIONE"

avatar
  Subscribe  
Notificami
trackback

interlocking concept in plc

[…]Here is a great Blog You might Obtain Interesting that we Encourage You[…]

trackback

best water based lubricant

[…]here are some links to websites that we link to mainly because we consider they are worth visiting[…]

1 15 16 17