content top

IL RIPOSIZIONAMENTO RIGUARDA ANCHE LE CHIESE (1°POST)

Il termine Riposizionamento è usato di solito da chi svolge professionalmente attività di di marketing. Concettualmente significa modificazione delle relazioni con il prossimo. Tecnicamente é preferibile parlare di modificazione dei rapporti con il pubblico-obiettivo o target.

L’importanza delle  modificazioni derivanti da qualsiasi tipo di riposizionamento é tale da far  assumere che  anche le sue implicazioni siano  strategiche.

Il riposizionamento può riguardare molte tipoplogie di organizzazioni. In genere lo si fa perché c’è qualcosa di profondo che non va all’interno dell’organizzazione alla quale si fa riferimento.

Si riposiziona un prodotto  quando l’azienda  produttrice  lo sta vendendo sempre meno, oppure un’azienda quando il fatturato va male, un partito politico quando ha sempre meno iscritti o votanti, una università quando diminuiscono gli studenti, un ospedale quando gode di una pessima reputazione, una clinica e, perché no, anche una o più chiese ciascuna con il proprio ruolo istituzionale di parrocchia, santuario o basilica.

Riferito ad una chiesa il riposizionamento potrebbe dipendere principalmente da una diminuzione del numero di fedeli, dalla riduzione del numero di preti addetti alla cura dei fedeli, dall’aumento del numero di furti  e dei vandalismi, dalla maggiore promiscuità di popolazioni immigrate,  dall’aumento del numero di chiese di fedi diverse.

In tutti questi casi il riposizionamento di questa o quella chiesa si renderebbe necessario per risollevarne le sorti.

Il problema del riposizionamento di una chiesa o parrocchia o basilica non si risolve semplicemente promuovendone le attività, ma modificando i contenuti da offrire ai fedeli effettivi e potenziali di quella chiesa.

I fedeli frequentano o meno una chiesa in funzione dei valori di fede che ricevono, di accoglienza, di aggregazione, di crescita pastorale. Quindi hanno delle attese, non soddisfacendo le quali cambiano chiesa o cessano di frequentarla.

Proporre il riposizionamento di una chiesa potrebbe equivalere quindi a modificare i valori offerti ai fedeli in senso lato, dai più giovani ai più anziani.

Il riposizionamento di una chiesa non é affatto assimilabile alla pubblicizzazione di un dentifricio o il marchio dell’azienda produttrice.

Sia che il problema di riposizionamento riguardi una chiesa o qualunque altra organizzazione occorre affrontarlo con un progetto di medio termine.

Conosco parrocchie  frequentate da moltissimi fedeli, con validi sacerdoti, con molte attrezzature di svago,  sostenute da molti volontari, con frequentatissimi oratori. Così ure conosco altre chiese in evidente declino. I fedeli che frequentano queste seconde  parrocchie sono sempre più anziani e si fanno vivi prevalentemente nei giorni festivi ed altre feste comandate. La maggiore frequentazione si registra una o due volte all’anno viene celebrata la Pasqua, Natale e la festa patronale.

Le cause della diminuzione della frequentazione sono evidenti: i valori forniti dal primo tipo di parrocchie sono superiori a quelli delle seconde.

Ecco allora l’esigenza di modificare i rapporti con i fedeli. Occorre riposizionare le chiese che sono in declino.

Fine primo Post)

 

 

 

Lascia una recensione

607 Commenti riguardo "IL RIPOSIZIONAMENTO RIGUARDA ANCHE LE CHIESE (1°POST)"

avatar
  Subscribe  
Notificami
lestariqq.com
Ospite

Awesome write-up. I’m a normal visitor of your blog and appreciate you taking the time to maintain the excellent site. I will be a regular visitor for a really long time.

lestari qq
Ospite

Hiya, I’m really glad I have found this information. Today bloggers publish just about gossip and net stuff and this is really annoying. A good blog with interesting content, this is what I need. Thanks for making this site, and I will be visiting again. Do you do newsletters by email?

dominoqiuqiuapk
Ospite

Awesome post. I am a regular visitor of your website and appreciate you taking the time to maintain the excellent site. I will be a regular visitor for a really long time.

Health and Fitness
Ospite

It¡¦s truly a great and helpful piece of information. I am glad that you shared this useful info with us. Please keep us up to date like this. Thanks for sharing.

obat keputihan alami
Ospite

Awesome post. I’m a normal visitor of your blog and appreciate you taking the time to maintain the excellent site. I’ll be a regular visitor for a long time.

1 11 12 13